Constellation Cetus (Whale)

Costellazione Cetus (Balena)

Southern Hemisphere Northern Hemisphere

Autumn

Whale

Cetus

La Balena (lat. Cetus) è, con i suoi 1.231 gradi quadrati, la quarta costellazione più grande del cielo. La maggior parte delle sue stelle non è più luminosa della terza magnitudine, quindi nonostante le sue dimensioni non è particolarmente evidente. La particolarità di questa costellazione è lastella binariamutevole Mira, composta da una gigante rossa e da una nana bianca. È una delle 48 costellazioni dell'antichità.

Come individuare Cetus

Cetus può essere osservato da entrambi gli emisferi, ma la maggior parte si estende nell'emisfero meridionale. In autunno, si può trovare tra Acquario, Pesci, Toro e Eridano.

Mitologia

Nella mitologia greca, la balena è Cetus, il mostro marino della storia di Andromeda. Sua madre, Cassiopea, aveva attirato l'ira di Poseidone quando sosteneva che lei e sua figlia erano più belle delle Nereidi. Egli inviò un mostro marino che avrebbe devastato le coste del regno di Cefeo. Per proteggere il suo popolo, Cefeo si rivolse a un oracolo. Questo gli disse che doveva sacrificare Andromeda per placare la rabbia del dio del mare e di sua moglie. Così incatenò la figlia a una roccia che aspettava con ansia il suo destino. Quando Ceto si avvicinò alla vergine per divorarla, apparve l'eroe Perseo e la salvò dalla morte. Per commemorare questa storia, tutte le persone coinvolte furono inserite nel cielo come costellazione.

Italiano