Constellation Draco (Dragon)

Costellazione Draco (Drago)

Northern Hemisphere

Winter

Dragon

Draco

La costellazione del Drago (lat. Draco) è una delle 48 costellazioni dell'antichità descritte da Tolomeo. Con i suoi 1.083 gradi quadrati, è l'ottava costellazione più grande del cielo.

Come individuare il Draco

Il corpo del Draco si snoda attraverso diverse costellazioni: L'Orsa Minore è quasi chiusa, quindi in passato era riconosciuta come un'ala del Drago. Superata l'Orsa Maggiore la costellazione vi porterà alla Giraffa vicino al polo nord del cielo. La testa del Drago si protende verso la costellazione di Ercole.

Mitologia

Intorno al Drago esistono diverse versioni della sua origine mitologica.

Nella narrazione di Giasone, che con l'aiuto di Ercole e della sua nave parlante Argo Navis cercò di rubare il vello d'oro della Ariete, fu il drago a proteggerlo.

Un'altra versione parla del drago Ladone, che custodiva l'albero delle mele d'oro per la dea Era. Fedele e vigile, portò a termine il suo compito. In seguito, Era affidò al figliastro Ercole il compito di rubare tre delle mele d'oro, nella speranza che fallisse. Tuttavia, egli riuscì a uccidere il drago con frecce avvelenate da una distanza di sicurezza e a raccogliere le mele. In segno di gratitudine per la sua fedeltà, Era fece del drago una costellazione nel cielo.

Italiano