Canis minore

Canis minore

Title Badge

Costellazione minore

Con 183 gradi quadrati, la costellazione del Cagnolino (lat. Canis Minor) appare piuttosto delicata nel cielo. La sua stella principale, Procyon, brilla eppure sorprendentemente bianca e luminosa. Il nome deriva dal greco antico e significa "prima del cane", perché Procione sorge davanti alla stella più luminosa del Canis Major, Sirio.

Come individuare Canis Minor

La costellazione è visibile ovunque sulla Terra, tranne che dall'interno dell'Antartico. La stagione migliore per guardare il Canis Minor è l'inverno. La sua stella principale Procyon è facile da trovare grazie alla sua luminosità a sud di Gemelli e tra l' Unicorno e Orione.

Mitologia

I greci collegarono il Canis Minor a Orione o Bootes.

La versione più familiare dell'origine mitologica della costellazione, tuttavia, deriva da uno scrittore romano. Secondo lui si tratta del cagnolino Maira, fedele compagno di Icaro. Icaro fu assassinato dai pastori a causa di un malinteso di un vino fatto da sé, al che Maira condusse la figlia della famiglia, la Vergine Erigone, al corpo del suo padrone. Per non sopportare il dolore della perdita, si è tolta la vita. Infine, lei e il cagnolino furono messi in paradiso.

Italian