Vulpecula

Vulpecula

Title Badge

Costellazione Vulpecula

La costellazione della Piccola Volpe (lat. Vulpecula) si estende con 269 gradi quadrati relativamente poco appariscenti nell'emisfero nord. Nessuna delle stelle raggiunge la quarta magnitudine.

Come individuare Vulpecula

Vulpecula si trova tra Sagitta e Cygnus. Nella costellazione si può vedere la fascia della Via Lattea, e con essa alcuni ammassi stellari aperti. La stella principale della Volpe, α Vulpeculae, è una gigante rossa: Il suo diametro è 40 volte più grande di quello del sole e brilla 400 volte più luminosa.

Storia e mitologia

Sebbene Vulpecula sia stata riconosciuta per prima nel XVII secolo, è una figura della mitologia greca. La costellazione fu introdotta in passato con il nome di "vulpecula cum ansere", "volpe con l'oca", ma oggi l'oca non è più considerata una costellazione.

Nella mitologia è associato a Lailaps, il cane più veloce del suo tempo. Sull'isola di Tebe, la volpe ha causato molti danni alla popolazione e al suo bestiame. A causa di una maledizione degli dei non poté mai essere catturata. Così Lailaps fu incatenata alla volpe che la inseguiva instancabilmente. Infine, Zeus pose fine alla caccia senza speranza e mise entrambi in cielo.