Nicolas Louis de Lacaille

Nicolas Louis de Lacaille

Title Badge

Chi era Nicolas de Lacaille

L'astronomo francese Nicolas de Lacaille, noto soprattutto per il suo catalogo di stelle e oggetti astronomici, ha nominato quattordici costellazioni di stelle. Ha studiato teologia, matematica e astronomia a Parigi. Nel 1739 fu assistente dell'astronomo Jacques Cassini. Tra il 1750 e il 1754 studiò le stelle e le costellazioni che lo portarono al Capo della Speranza. Lavorò anche in Africa meridionale fino a quando non pubblicò la sua opera più famosa: Coelum Australe Stelliferum.

Il lavoro di Nicolas de Lacaille

Durante la sua opera de Lacaille si rese conto che diverse costellazioni avevano già un nome. Dopo averle esaminate, scoprì che la definizione e il numero delle costellazioni del sud erano insufficienti. Introdusse nuove costellazioni e delimitò chiaramente le precedenti, che utilizzò nel suo catalogo di circa 1.900 stelle luminose. Ha anche rivisto l'affiliazione delle stelle rubate da Halley alla costellazione dell'Argo, che rappresenta un'enorme costellazione di 160 stelle.

Tornato in Francia nel 1754, continuò a lavorare e scrisse altri scritti in cui parlava dei suoi esperimenti di matematica, fisica e altre discipline scientifiche, dell'insegnamento della matematica, dell'astronomia, della meccanica elementare e dei logaritmi.

Il suo ultimo pezzo

Poi Nicolas de Lacaille fece una nuova scoperta che gli permise di determinare tutte le stelle dei segni zodiacali. Preso da questa ricerca, non ha tenuto conto del suo stato di salute deteriorato fino alla sua morte.

Italian
Italian