Taurids

Taurids

Title Badge

Stelle cadenti Tauridi

Una pioggia di meteoriti, o sciame di meteoriti, è creata dai detriti rimasti da una cometa, nota come scia di polvere, che entra nell'atmosfera terrestre e può essere vista come uno spettacolare spettacolo di luce nei cieli notturni. Poiché la pioggia tende a irradiarsi verso l'esterno da un punto comune del cielo, gli sciami prendono il nome dalla costellazione al centro del radiante. Quindi, anche se il nome divertente per questa doccia è il Fireballs di Halloween, il nome ufficiale è Taurids Meteor Shower, dalla costellazione del Toro Toro, e la doccia ha origine dalla Cometa Encke.

Orari per vedere Tauridi

Poiché il flusso meteorico dei Tauridi è molto grande e diffuso, la Terra impiega un po' di tempo per attraversarlo, rendendolo visibile per un periodo di tempo prolungato. È anche caratterizzato da un flusso distinto di Nord e Sud. Il flusso del Nord si vede meglio tra il 12 ottobre e il 2 dicembre e il picco è la notte dell'11 novembre. Il torrente Sud dura dal 25 settembre al 25 novembre e il picco è il 5 novembre. Aspettatevi di vedere circa 5-7 meteore all'ora. Potrebbe non sembrare molto, ma poiché le particelle sono grandi, tendono ad essere eccezionalmente luminose e spesso hanno scie di fumo dietro di loro, il che rende l'attesa molto utile.

Numeri

Per i crogiolatori di numeri, i Tauri si muovono nel cielo a una velocità di circa 27 chilometri al secondo o 97000 chilometri all'ora. I resti della cometa sono stati causati dalla disintegrazione avvenuta oltre 30000 anni fa. Ogni flusso di comete ha un picco e i Tauridi hanno un ciclo di attività che ha un picco ogni 3000 anni, quindi aspettatevi il prossimo picco nell'anno 3000 d.C. Se vi piace aggiungere un tocco di mistero, alcuni astronomi collegano le date di questi picchi alla creazione di strutture megalitiche come Stonehenge, che non sono ancora pienamente comprese né spiegate.

Altri sciami di meteoriti

Leonidi

Perseidi

Italian
Italian